Vai ai contenuti

addiario

Pensieri d'ad_dio dis_pensati da un ossimorico oximor (un massimo minuscolo…)

Archivio

Tag: menti

 

continua…

a misura delle cose è nelle cose…nel tempo collocato…nel modo concordato…nel fine casualmente rivelato..per assonanze e per i più strani momenti concorrenti… quel che ne risulta indegnamente ..in termini di scarto… in incompiuti compimenti di fragile realtà… quel che in rapida ricognizione non ha pretesa d’alcuna comprensione… decide il perimetro delle possibilità…non annette senso senza ammettere con_senso… ad una prima se pure sommaria e disagevole visione tutto sta in un’ombra quieta… già quasi persuasa…comunque rassegnata ad una fallita di-missione… solo uso distorto della ordinaria quotidianità… spiegarsi sarebbe in-tendersi nel vento…oppure rigonfiarsi per lasciarsi trasportare …minimamente governando la piccola scialuppa di salvezza per comunque con-tendere (a) una meta … forse a un porto … e poi mercanteggiare in vicoli stretti d’abbandono con il divino o il fato… strappando una promessa vana d’effimera contiguità…e …invece… distogliere lo sguardo …. divertire la manovra del tormento in un’ agita-azione divagata .. frantumare la persistenza del prevedibile percorso… rompere i cambi dei campi stabiliti dalla stabilità… e non affidarsi che alle inconcepibili correnti dell’acqua e degli eventi dentro a un pensiero rarefatto … è a una sconfitta che si tende e pur si tenta nel contorto viaggio verso l’indefinita… subito aperta e chiusa… resa mortalità… non siamo ( non lo saremo mai…) né santi né sapienti…siamo solo (se mai qualcosa siamo…) assenti disattenti …sempre comunque dissenzienti…

continua…

continua…